Browsing "Eventi"
Jul 18, 2012 - Eventi    5 Comments

Caccia al Blog!

Come già raccontato in un precedente Post, quest’anno sono stata a MammaCheBlog.
Ho già raccontato con sufficiente entusiasmo la magnifica giornata passata e le persone spettacolari che ho incontrato e conosciuto.

Tra queste la mitica Barbara di Mammafelice che, con il suo sarcasmo, la sua ironia e la sua travolgente personalità e simpatia, è stata senza dubbio una delle più belle “scoperte”.

Dal giorno dell’evento la seguo costantemente sul blog, su twitter e ora le ho anche chiesto l’amicizia su facebook! chiunque volesse divertirsi ma nello stesso tempo tenersi informato sul poliedrico mondo mamma/figlio ma anche su molti altri argomenti farebbe bene a “farsi un giro” sul suo Blog.

Così mentre ero in fase “trapocovadoinislandaquantecavolodicosedevoancorafare” mi sono imbattuta su una simpatica iniziativa che la poliedrica Barbara ha lanciato per tutti noi: Presentami un Blog: un bel modo per conoscere e farsi conoscere. Senza temporeggiare ulteriormente ecco la mia partecipazione!

Carta di identità: Loredana/Lorelai/Lo/Mammuzza o altri soprannomi indicibili che vi eviterò. Da poco 37 anni, lavorativamente Milanese, vivo in provincia di Pavia con Ste/Papuzzo, Scricciolo e Nocciolina, un cane, un gatto, una tartaruga e una colonia privata di zanzare sopra la piscina che ogni anno si monta per far fronte al caldo afoso della nostra zona.
Appassionata di tecnologia, cartoni animati, qualsiasi cosa sia “hand Made”; con mille idee in testa, mille cose da fare e sempre troppo poco tempo per fare tutto.

Nome del blog e obiettivi: “Una fantastica vita normale”. Credo che il nome parli da se: io e papuzzo volevamo condividere scampoli di vita quotidiana di una famiglia che (forse ma non troppo) si può definire normale.

Un buon motivo per seguirvi: tutti abbiamo qualcosa di interessante da dire. Non è necessario essere persone importanti, politici (!!!), scrittori o gente dello spettacolo per voler condividere le esperienze interessanti o le curiosità che riempiono la vita di tutti i giorni. Noi vogliamo condividere.

Due post che vale la pena leggere:
Il Risveglio. Uno dei (pochi) post di papuzzo. Legato purtroppo a una brutta vicenda accaduta proprio a lui, che però fa parte della nostra storia e che indubbiamente ci ha segnati, in modo negativo ma anche positivo 🙂
Fuggire dal Demone. Un altro post di “sfogo”, quello post esplosione vulcanica scatenata da Scricciolo e Nocciolina urlanti e incontenibili. Per BEN due motivi credo valga la pena leggere questo post: primo perchè credo che un momento demoniaco capiti a tutti coloro che devono affrontare ogni giorno i propri figli; secondo perchè se dopo questo post e questo mio sfogo avrete ancora voglia di leggere il nostro blog, avrò vinto un sostenitore a vita ! 🙂

Come seguirvi (newsletter, FB, twitter…): ovviamente su questo Blog; su Twitter trovate me Lorelai_12 e papuzzo SteZenna; su Facebook trovate ancora me e ancora papuzzo.

Direi che anche questa volta ho scritto abbastanza! 🙂

Jul 17, 2012 - Eventi, Piccole Storie    No Comments

Happy B-Day to meeeeee….

37

Come ogni anno il 15 di Luglio segna un momento importante, di crescita, di pensieri e di … conguagli!

Quest’anno è stato duro, intenso, difficile ed è sembrato infinito, ma come ogni anno.. finisce.

Eccomi così a festeggiare il mio compleanno: con bimbe che saltano e giocano, che colorano pezzi di fogli che attacano ovunque come festoni, con gente intorno che si ostina a cantare “tanti auguri a te”.

Ma quest’anno ho vinto io: niente torta! Non che non mi piaccia in assoluto, ma non essendo una “di dolci” non ho mai apprezzato fino in fondo il momento del taglio della torta.

Quest’anno invece della solita torta ho sfoggiato una “novità hand made”!
Nulla di che a dire il vero, ma una volta pèer tutte il dolce era il MIO dolce.

granita-mandorla

Così ho prodotto una quantità industriale di granita alle mandorle e brioche “col tuppo”.
Per i “non siculi” ecco una foto seria:

Ed ecco a voi la mia versione (la prima prova) delle famose brioche siciliane:
brioches

Beh, insomma, decisamente non male.
In ogni caso: TANTI AUGURI A MEEEEEE!!! 

Jun 25, 2012 - Eventi, Piccole Storie    No Comments

Piccole Donne Crescono..

manoIkea2

Alla fine ci siamo riuscite!

Da Gennaio aspettiamo questo momento.. e alla fine è arrivato: Nocciolina è finalmente entrata a far parte della grande famiglia IKEA e dello Småland.

Così ieri mattina siamo partite, armate di buone intenzioni e forti dei 95 cm appena misurati e ci siamo dirette all’Ikea di San Giuliano Milanese.

Nocciolina era tutta esaltata e quando alla fine della procedura di registrazione ha tolto le scarpe e messo le calzine antiscivolo sembrava non potesse crederci: con grande emozione si è avvicinata all’entrata e, mano alla sorella Scricciolo, ha oltrepassato quel cancelletto che è il portale per “il magico mondo delle palline“.

Eh si, una tappa così importante richiede un accompagnatore importante:

2maniIkea

così eccole tutte e due alle prese con le presentazioni.
E mamma si dirige verso l’entrata di uno dei suoi negozi preferiti.

Ecco cosa riesce a fare l’ikea: rende felice l’intera famiglia! Bimbi che giocano, mamme che girano e papà.. a casa sul divano! 🙂

Jun 23, 2012 - Eventi    No Comments

Tempo di chiusure

asilo2

Anche quest’anno ci siamo: chiusa la scuola, finito l’asilo. Ieri l’ultima festa nell’asilo di Nocciolina.

E ora? Mah, come tutti gli anni inizia la ricerca dei libri per le vacanze, la lotta per i compiti, che in casa nostra funziona in modo decisamente anomalo: “Scricciolo i compiti vanno fatti poco per volta, non devi farli tutti insieme, altrimenti non servono!”
So già che un giorno mi pentirò di averle detto queste parole!

Ogni anno la fine della scuola mi porta un po’ di malinconia, che parte il giorno della festa di fine anno, durante la quale non posso fare a meno di versare il mio litro e mezzo di lacrime di emozione.

Ma ogni anno mi porta anche un’immensa gioia nel vedere quanto le mie due pupaz stiano crescendo e stiano diventando delle vere e proprie donnine: gioiose, lunatiche, maliziose e.. sclerotiche!!! Ma indicibilmente meravigliose!

Jun 10, 2012 - Eventi    1 Comment

Ma che mamme al @mammacheblog!

fotoMCB

Oggi sono stata all’evento #mammacheblog. Cosa dire? Organizzazione perfetta! Una bellissima giornata da condividere con l’intera famiglia: mentre le mamme ascoltano i relatori e parlano di Web, blog, media e tecnologia, bambini e papà sono impegnati in giochi, attività e .. merende! Pare proprio che il mondo (finalmete!) abbia trovato un nuovo equilibrio!!! 🙂

L’evento ha richiamato mamme da tutta Italia, anzi da tutto il mondo!!! C’era Laura di VivereNewYork!!!

Niente cucina, pappe, nanne e bambini??? Certo che si! Siamo sempre mamme! Ma siamo mamme un po’ “speciali”, mamme con un DNA un po’ modificato, che contiene qualche BIT e qualche POST.

Mamme che tra un pannolino, una pappa e due pulizie per casa si occupano di intrattenere, informare e comunicare con il mondo della rete.

Le mamme sono cambiate! Siamo attive e siamo tecnologiche. Abbiamo voglia di raccontare e di farci avanti, di partecipare e di dire la nostra! E come lo facciamo? Con quel fantastico strumento che è il WEB! Blog e Siti nei quali mettiamo tutte noi stesse.

L’organizzazione prevedeva 4 MomTolk con temi attuali e interessanti: e a parlare di Blog come professione Opportunità e social media e Digital together relatori del calibro di Costanza Cristianini (@ITmom),  Veronica Viganò, Barbara Damiano (@MammaFelice), Elena Crestanello (@Periodo Fertile), Sara Mervi (@CoccoleSoft), Veronica Mariani, Stefano Martorana (@Nuvolab), Chiara Cecilia Santamaria (@Machedavvero), Domitilla Ferrari (@), Luigi Centenaro (@luigi catenaro), Caterina Galietti (PR Philips Consumer Lifestyle), Sivia Tropea (@Genitoricrescono), Natalia Cattelani (@Tempo di Cottura), Anna Lo Piano (@piattinicinesi), Maddalena Schenardi (@Farmacia Serra Genova), Manuela Lavezzari (ASUS)

Mamme 2.0: oggi erano tutte al #mammacheblog a discutere di temi importanti come Internet nelle scuole, i bambini/ragazzi e le potenzialità/pericoli del web, le possibilità di sviluppo delle attività in rete, reticenza e convinzioni delle “mamme NON blogger” e il futuro delle mamme nel web.

Insomma: grazie a @fattoremamma la giornata è stata un successo. E lo dimostrano l’attenzione che ha suscitato a il fatto quotidiano e donna moderna.

Eccoci: siamo qui! Pronte a irrompere nel web, a farci sentire e ad aiutare i nostri figli ad orientarsi nel mondo reale e in quello digitale: noi che siamo indubbiamente le mamme dei Nativi Digitali.

Pages:«12345»
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com