Tagged with "Nocciolina Archives - Una Fantastica Vita Normale"

Di orecchini e di crescite (quasi) inaspettate

orecchino

Questo periodo dell’anno è caratterizzato da una miriade di impegni che travolgono tranquille e pacate famiglie in un turbine di eventi: feste di fine anno, pizzate, saggi, colloqui e preparazione all’estate.

In questo tornado di appuntamenti, per la nostra famiglia, quest’anno è caratterizzato dalla fine di un’epoca: la remigina Nocciolina sta per abbandonare la scuola materna!

Ebbene si: la piccola di casa è cresciuta e si prepara alla scuola! Mamma emozionata e intenerita!!!!

Ma se credete che accettato questo per noi sia finita vi sbagliate di grosso! Bimbafashion, alias Nocciolina, alias “mammaguardachesonogrande”, ha regalato altre due perle, o meglio schiaffi, al nostro orgoglio di genitori di “bimba piccola”.

Prima perla: dopo aver inutilmente insistito per mesi e dopo essere stata “sedata” con la scusa del saggio di danza, Bimbafashion ha categoricamente deciso che era finito il tempo dei capelli lunghi e ha insistito finché la mannaia del parrucchiere non si è abbattuita sulla sua lunga chioma (sig sig…)

Secondo colpo: con uno strategico elenco di “pro” (e di “contro” occultati) ha convinto la sottoscritta ad anticipare di qualche mese l’applicazione degli orecchini (“mamma poi inizia la scuola, meglio adesso così mi curi meglio…”).

Ora sottopongo a voi questa domanda: mi sto rimbambendo io o lei è decisamente decisamente decisamente TROPPO avanti???? 😮

 

Jan 6, 2013 - Eventi    4 Comments

Un compleanno da star

scarpette_principessa

Il compleanno di Bimbafashion è sempre un evento.

Fin dalla nascita è stata una star.
La data del termine era il 28 Dicembre, esattamente a metà tra Natale e Capodanno (per farsi notare per bene!).
Ma la signorina voleva un’entrata spettacolare, così, dopo qualche avvisaglia giusto la sera della vigilia, si è tranquillizzata e ha aspettato che qualcuno decretasse che era il momento di uscire (su questo aveva un buon precedente con sua sorella).

Il 5 Gennaio eravamo in ospedale per l’induzione del parto: il giorno prima della befana (mica poteva nascere in un giorno con una nomea così brutta..), il giorno del compleanno del nonno paterno, con il quale è iniziata fin da subito una lotta alla supremazia! Quel giorno è nata la nostra Capricornina testona e superstar!

La piccola protagonista dopo essersi fatta parecchio attendere, per poco non nasceva in corridoio, perchè “quando decido che faccio qualcosa, lo faccio e basta..”: così di corsa in sala parto mandando in fumo (anche lei) il sogno di mamma di un parto in acqua.

Da quel giorno sono passati 4 anni e la nostra protagonista (soprannominata dall’ostetrica “Mario Merola” già il secondo giorno a causa di un’interpretazione magistrale di “AIUTO! mi stanno visitando, oio che dolore, aiuto aiuto!”) è sempre più “star”, tanto da guadagnarsi il soprannome di “BimbaFashion“.

Quest’anno per i compleanno ha espresso il desiderio di ricevere “una gonna molto bella, fashion, che vola, come le ballerine” e “le scarpette delle principesse ballerine“.

Desiderio esaudito!
Adesso il suo grosso problema sarà decidere tra le scarpette fashion delle principesse ballerine e gli stivaletti trendy arrivati con Babbo Natale!

Buon Compleanno Nocciolina!

Come ti sistemo il pistacchio

pistacchiCerchio2

Nocciolina: “Mammina mi dai le bucce dei pistacchi?”
Lorelai/Mammozza: “Amore le bucce non si mangiano”
Nocciolina: “Mamma lo so bene: io voglio fare il quadro!”

Beh, chi sono io per limitare la creatività di una futura “Picasso“? Così ci siamo IMPEGNATI e abbiamo mangiato una montagna di pistacchi, tutti in onore della creatività, mentre Nocciolina continuava imperterrita la sua opera, non senza sacrificarsi anche lei ovviamente!!!

E guai a chi la disturbava! “Devo stare attenta adesso: così va bene..”
Ovviamente nulla a che vedere con Ursus Wehrli maniaco dell’ordine (grazie a @Luigi Catenaro per avermi fatto conoscere questo genio!) ma anche noi ci stiamo impegnando ad inserire nella quotidianità famigliare un po’ di sane manie!

Risultato alla fine della vena creativa: mal di pancia per tutta la family, quattro piatti “decorati”, bucce ovunque ma tanta, tanta soddisfazione! 🙂

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com