Tagged with "scricciolo Archives - Una Fantastica Vita Normale"

Decisamente non in grado..

operazione

 

Ci sono giorni che davvero non capisco come si faccia a decidere di diventare genitori senza pensare quanto dolore potrebbe provocare questa scelta.

Sono quei giorni in cui sei in attesa, sospesa su un filo, in attesa che qualcuno ti dica che tutto è andato bene.

Sono quei giorni in cui affidi tua figlia alle mani di “chirurghi esperti” e speri che siano davvero esperti e che non bevano un succo di frutta mentre la stanno operando, che non dimentichino nulla in giro e che tutte queste cose che si sentono nei telegiornali, visto che sono già capitate, non capitino più!

Sono quei giorni in cui un’operazione veloce, ordinaria e di routine ti sembra infinita e complicatissima.

In quei giorni mi rendo conto che non sono in grado, decisamente non sono in grado: non sono in grado di fare la mamma coraggiosa, di sostenere lo sguardo lacrimante della mia bimba che mi implora di portarla a casa, di far finta che tutto vada bene e che il fatto di vederla cedere sotto effetto dell’anestesia non mi preoccupi e non mi lasci con il fiato in sospeso..

Decisamente non sono in grado, non sono assolutamente in grado di reggere il dolore delle mie pupaz..

Il Natale quando arriva, arriva!

MarryChristmas

Stamattina cercando nell’armadio qualcosa da mettere, ho scovato la mia maglietta di Natale.

Non è che ultimamente il clima generale sia proprio quello natalizio, ma ho deciso di indossarla. Un po’ perché adoro il Natale a prescindere, e un po’ perché avevo davvero bisogno di qualche bel “Regalo” da Babbo Natale!!!

E qualcosa è già arrivato!

Da questa mattina già due buone notizie: una personale, una per La Via dei Colori.
Ma non è finita qui: ho una mezza buona notizia in attesa di conferma e una quasi buona notizia che comunque ci aiuta a superare un periodo un po’ “così” …

Sono un po’ sibillina ma racconterò tutto a tempo debito!

E siamo solo a metà giornata!!!

La giornata comunque era iniziata benissimo: vista la maglietta, le pupaz hanno iniziato a canticchiare e saltellare all’idea dell’avvicinarsi del Natale e io ho preso la palla al balzo per confessare a Scricciolo (9 anni) che Babbo Natale non esiste.

Un po’ mi si è spezzato il cuore, ma era ormai tempo di spiegarle perché alcuni compagni continuavano a dire che non esiste!

Vi state domandando quale sia il lato positivo di questa dichiarazione?
Scricciolo, ovviamente!

Perché con quella magia che solo lei sa creare dal nulla, ha rapidamente trasformato una “brutta notizia” in una cosa magica e segreta: “mammina ma alla fine Babbo Natale esiste, perché quando voi mi prendete i regali per rendermi felice siete come Babbo Natale!”.

Eh si, amore mio, è proprio vero: Babbo Natale esiste, la magia del Natale è una sensazione meravigliosa che mi scalda il cuore e le tue parole la rendono ancora più speciale!

Merry Christmas!

 

Scricciolo e Zippi

importanza_ormone_crescita

E’ passato quasi un anno: il 7 Novembre sarà un anno esatto dall’inizio della terapia.

Perchè la mia Scricciolina non ha un soprannome a caso: la mia biondina è un ossicino, una piccola “bambola di porcellana”, come la chiama la sua nonna.

Un anno fa le hanno diagnosticato un deficit di produzione dell’ormone della crescita e da allora, ogni sera, la mia piccola deve farsi un’iniezione di “Ormone ricombinante”.

Qualche mese dopo l’inizio della cura, in preda un po’ allo sconforto della sua reazione, un po’ allo sconforto di una mamma che non sa più come convincere sua figlia a fare una puntura tutte le sere, ho buttato giu questo post, cercando di immedesimarmi in lei.
Ma non ho mai avuto la forza di pubblicarlo.

Eccolo qui:

“Oggi ho quasi 8 anni..

I miei 110 centimetri non sono una grande altezza, ma in fondo non sono così sicura di voler crescere di più..

Per poter vincere qualche cemtimetro mi devo impegnare troppo troppo troppo! E in fondo ho SOLO 7 anni.. non ne ho nemmeno 8!!!

La mamma mi ha spiegato che la terapia che sto facendo mi serve non solo per diventare alta, ma anche per crescere bene.. per far crescere tutti gli organi bene..

Uff.. Quasi quasi vado dal medico e gliene dico quattro!

Chi lo dice che devo diventare più alta????

Il dottore che mi ha in cura, l’endocrinologo, dice che ho un “deficit dell’ormone della crescita” (o ormone GH).
Dice che il mio corpo ne produce troppo poco e che bisogna aiutarlo e dargliene un po’ extra!
Così mi ha dato da fare delle punture, tutte le sere.. anzi no.. dal lunedì al sabato: la domenica è festa!

Ogni sera con mamma e papà prepariamo Zippi: è il nome della “penna” che serve per fare l’iniezione, gli abbiamo dato dato un nome simpatico, così mi fa un po’ meno paura..

Prepararlo è quasi divertente: metto l’ago, carico la penna, seleziono la dose e.. ecco.. è il momento di fare Zippi..

Questo è il momento più difficile: mi preparo scoprendo le gambe, mi faccio tenere le mani dalla mamma.. papà appoggia Zippi sulla gamba eeeeeeeeeee… uff.. ho paura!

aspetta papà, adesso mi rilasso..”

Di nuovo.. inizio da capo.. : mi preparo scoprendo le gambe, mi faccio tenere le mani dalla mamma.. papà appoggia Zippi sulla gamba eeeeeeeeeee.. “uno, due, tre..”

Zac!

Papà ha schiacciato.. è quasi finita.. ma la parte più difficile è passata.. ora si tratta di iniettare e aspettare 10 secondi : “1,2,3,4…10”

FINITOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

Ok.. per questa sera è andata! In fondo non è stato così male.. ma non so perchè.. mi viene sempre un po’ di paura…”

Il mio scricciolo un anno fa era alta 108 cm, oggi ne misura 115, e non piange più. E’ cresciuta tantissimo: in tutti i sensi.
Ti voglio un mondo di bene Scricciolo!

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com